Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_ASL##
##CANALE_ZONATERRITORIALE##
##CANALE_PIANIFICAZIONE##
##CANALE_COMUNICAZIONI##
##CANALE_PORTALE##
##CANALE_ATTI##
##CANALE_SITI##
Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione

Prestazioni:

 

  • Rilascio di pareri ai Comuni per autorizzazioni sanitarie riguardanti esercizi alimentari in tutte le varianti sia permanenti (mense, ristoranti, pizzerie, bar, supermercati ecc.) che temporanee (feste e sagre paesane ecc.);
  • Vigilanza, ispezione e controllo (su struttura e piani di autocontrollo -HACCP-) e prelievi di campioni alimentari nei suddetti esercizi;
  • Vigilanza e prelievi sulle acque potabili ;
  • Vigilanza, ispezione e controllo (su sorgenti, stabilimenti e piani di autocontrollo) e prelievi sulle acque minerali;
  • Rilascio e rinnovo di libretti sanitari per alimentaristi;
  • Ispettorato micologico (consulenza a privati ed enti su funghi e tartufi);
  • Indagini epidemiologiche e sorveglianza su tossinfezioni alimentari;
  • Consulenza e indirizzo su menù scolastici e di istituti di accoglienza;
  • Educazione alimentare nelle diverse fasce di età.

Il rilascio e rinnovo dei libretti sanitari viene effettuato presso tutti gli ambulatori del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, negli orari di apertura.

Le pratiche di rilascio pareri di autorizzazioni sanitarie vanno inoltrate al Dipartimento di Prevenzione, con tempi massimi di risposta entro un mese dall’arrivo.

Le attività di Ispettorato Micologico vengono esplicate dal Tecnico della Prevenzione Roberto Conforti presso la sede di Castelraimondo.

Il servizio provvede ad effettuare la sorveglianza igienico sanitaria sugli acquedotti, mediante personale specificamente addetto allo scopo, che con cadenza prestabilita in base al numero degli abitanti serviti da una determinata rete di distribuzione idrica, effettua prelievi per il controllo delle caratteristiche batteriologiche e chimiche delle acque potabili distribuite.

Come detto sopra l’attività si svolge anche nel campo della sorveglianza dell’igiene degli alimenti; attività questa, svolta in collaborazione con il servizio veterinario per quanto attiene gli alimenti di origine animale. In questo campo rientrano tutti i procedimanti autorizzativi di competenza (ristoranti, esercizi commerciali ecc.), oltre che agli interventi in caso di tossinfezioni alimentari, sequestri di alimenti su segnalazione delle autorità sanitarie regionali e nazionali ecc.