Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_AZIENDA##
##CANALE_ASL##
##CANALE_PIANIFICAZIONE##
##CANALE_COMUNICAZIONE##
##CANALE_ATTI_AMMINISTRATIVI##
##CANALE_PORTALE##
HPV, VACCINO GRATIS PER LE ADOLESCENTI MARCHIGIANE
HPV

VACCINO HPV GRATIS PER LE ADOLESCENTI MARCHIGIANE

La giunta regionale, su proposta dell'assessorato alla sanita`, ha delineato la strategia regionale per la prevenzione del tumore del collo dell'utero come previsto dallo specifico documento di intesa Stato- Regioni.

Nei prossimi mesi, appena acquisita la quantita` necessaria di vaccino, in tutti i Servizi di vaccinazione dell'Asur verra` somministrato il vaccino anti HPV. L'offerta attiva del vaccino sara` gratuita per tutte le adolescenti che nell'anno in corso compiono il dodicesimo anno di vita e per questa categoria la gratuita` proseguira` negli anni successivi. Stesse modalita` di offerta gratuita (anche se non attiva) per le adolescenti che hanno compiuto i 12 anni nel 2007.

Per tutte le donne non comprese dalla fascia di gratuita` fino al compimento dei 18 anni invece, l'offerta del vaccino prevede una compartecipazione totale della spesa calcolata sulla base del prezzo di acquisto del vaccino da parte dell'Asur e maggiorata di 12 euro per la prestazione.

Nel frattempo il Servizio Salute della Regione in collaborazione con l'Asur dovra` mettere a punto un piano per la formazione degli operatori coinvolti nel progetto. Si collaborera` inoltre con il livello ministeriale e interregionale per la definizione di programmi di valutazione dell'efficacia e sicurezza della vaccinazione e del suo impatto epidemiologico sulla popolazione e sui programmi di screening organizzati sia attraverso la rigorosa raccolta dei dati sia garantendo un'adeguata partecipazione ai programmi di studio in atto o di futura attivazione.

Va sottolineato che in Italia, ogni anno, vengono diagnosticati circa 3.500 nuovi casi di carcinoma alla cervice uterina e circa 1.500 donne muoiono a causa di questa patologia. Si tratta del primo tumore riconosciuto dall'Organizzazione mondiale della sanita` come totalmente riconducibile ad una infezione. E' infatti causato dal virus del papilloma umano di cui sono stati identificati 120 genotipi che infettano l'uomo. Le donne di eta` inferiore ai 25 anni hanno la piu` alta incidenza di acquisizione dell'infenzione da HPV ad alto rischio (4,5 casi per 100 donne per anno) che cala all'1% in donne tra i 35 e i 55 anni.

Versione stampabile